Rimozione dello spam da referral spiegata dall'esperto Semalt

Senza dubbio, lo spam di riferimento è diventato un grosso problema. Se non hai familiarità con questo termine, lascia che ti dica che è una sorta di traffico proveniente dai bot che può danneggiare il posizionamento del tuo sito nei risultati del motore di ricerca. Questo falso traffico è stato progettato per migliorare il posizionamento dei siti Web degli hacker, mentre rimangono impegnati a metterti giù su Internet. La frequenza di rimbalzo è sempre elevata con lo spam di referral e le statistiche del tuo sito in Google Analytics non vengono mai mostrate correttamente poiché nessun umano sta visitando il tuo sito ma i robot.

Julia Vashneva, Senior Customer Success Manager di Semalt , elabora alcune soluzioni pratiche al riguardo.

Perché lo spam di segnalazione è un grave problema?

Non sarebbe sbagliato affermare che lo spam di rinvio è un grosso problema e accumula dati analitici sul tuo sito Web con dati privi di significato. È una vera perdita di tempo e devi aver sentito parlare di siti che ottengono posizioni povere su Internet. È abbastanza frustrante costruire un sito, eseguire l'ottimizzazione dei suoi motori di ricerca e ottenere posizioni scarse nei risultati dei motori di ricerca.

È sempre problematico eliminare lo spam di riferimento, ma l'unica cosa che puoi fare sul posto è creare filtri in Google Analytics. Creando lì i filtri, è possibile aggiungere gli indirizzi IP di spam e eliminare gli spammer di riferimento come i pulsanti per sito Web. Tutto ciò alla fine migliorerà le classifiche del tuo sito. Crea il maggior numero possibile di filtri per evitare che il tuo sito venga rovinato su Internet. Con l'aiuto dei filtri, puoi impedire che lo spam referral danneggi il tuo sito su Internet e blocchi gli indirizzi IP che ritieni problematici.

Arresto dello spam di riferimento

Se stai cercando di bloccare lo spam da referral, la prima cosa da fare è creare filtri. Se questo non funziona per te, puoi inserire codici specifici nei file .htaccess. Questi codici sono forniti nei tuoi account Google Analytics e dovresti registrare il tuo sito per accedere a questi tipi di codici.

deviando

La terza tecnica è la deflessione. Un deflettore reindirizza il traffico verso le sue fonti e puoi impedire l'arrivo di hit di bassa qualità. Gli esperti hanno affermato che questo metodo è affidabile in quanto può impedire la comparsa di bot e virus sul tuo sito. Dovresti creare alcune mappe prima di attivare questa opzione nel tuo account.

Plugin di WordPress

Wordpress offre ai suoi utenti molti plugin che possono impedire l'arrivo di spam e traffico falso al tuo sito. Per vari webmaster i pulsanti per sito Web sono uno dei siti Web peggiori. È un modo per rovinare la classifica del loro sito su Internet. Ma i plug-in di blocco sono attualmente molto richiesti in tutto il mondo. Sono disponibili in WordPress e possono essere installati e attivati in pochi secondi. Devi scegliere un plug-in di blocco affidabile e installarlo per migliorare la visibilità e la credibilità del tuo sito Web su Internet.

mass gmail